04 julio 2012




Se perdre dans Venise

Venezia che scorre sulla mia pelle 
come la gondola su pei canali
Venezia nascosta dentro alle calli 
dietro le maschere dei carnevali.
Mi basta uno sguardo per incontrare
la storia, la vita, i colori e i suoi balli...
Venezia vestita di marmi e merletti
vezzosa seduce con sguardi e corsetti.
Persa nel sogno di questa visione
mi specchio nell'acqua che bacia i palazzi:
Venezia sparita dentro a un portone
sorprendon la vista i tuoi quadri e i tuoi arazzi.
Seppure il pennello dipinge le forme
  e la poesia delinea i contorni
nessun'arte descrive la gioia squisita
di perder la strada e il conto dei giorni ...

(Valentina Meloni)

2 comentarios:

Valentina Meloni dijo...

sempre sogno immergendomi nei tuoi colori ...

Marina-Emer dijo...

cON GRAN AFECTO TE VISITO
UN ABRAZO
Marina